Mourinho-Real, la storia d’amore continua per 37 milioni di euro

Il tecnico portoghese resta alla guida dei Galacticos con un unico obiettivo: conquistare la Champions League.

di Alessandro Mannocchi 5 Maggio 2012 11:52

Il Real Madrid blinda Josè Mourinho con un contratto faraonico togliendolo di fatto dal mercato. Questo secondo indiscrezioni riferite al giornale “The Sun” da alcuni esponenti della squadra spagnola.

Siamo molto, molto, vicini a firmare l’accordo con José. Gli incontri delle ultime settimane sono andati molto bene e Mourinho ha già nelle sue mani il nuovo contratto che deve solo firmare. Stiamo aspettando solo questo” Ecco le parole che hanno stroncato le speranze di Roman Abramovich di riportare il tecnico lusitano alla guida del Chelsea.

Mou ha riportato il successo nella Liga a Madrid dopo 4 anni. L’eliminazione dalla Champions non ha minimamente intaccato la fiducia della dirigenza madrilena nei confronti dell’ex allenatore dell’Inter. Per Mourinho il presidente Florentino Perez avrebbe pronto un contratto da 37 milioni netti in tre anni. Una volta apposta la firma sul prezioso documento, Mourinho avrà un solo obiettivo: vincere la Champions League. Infatti la coppa dalle “grandi orecchie” manca in casa Real da 10 anni esatti.

Commenti