Milan-Van Basten, parla l’agente dell’allenatore

Il manager esclude che l'ex pallone d'oro possa diventare l'allenatore rossonero, anche perché Massimo Allegri sta facendo benissimo. In passato, però, la dirigenza del Milan aveva contattato anche Van Basten.

di Gianni Monaco 6 Dicembre 2011 16:30

Qualche giorno fa è stato accostato al Milan Marco Van Basten. Sportmediaset scriveva che a volerlo sulla panchina rossonera sarebbe Berlusconi, il quale lo avrebbe confidato ad amici. Galliani ha seccato smentito questa voce, ribandendo che il tecnico del Milan, anche nelle prossime stagioni, sarà Massimo Allegri. I risultati, d’altronde, stanno ampiamente dando ragione all’ex allenatore del Cagliari.

Intanto l’agente di Van Basten, Perry Overeem, ha spiegato a calciomercato.it quale è la reale situazione: “Allegri sta facendo benissimo e penso che rinnoverà il suo contratto con il Milan – ha detto il manager dell’ex pallone d’oro. – In passato ci sono stati dei contatti, ma prima che arrivasse Allegri. Ora c’è lui e sta facendo un ottimo lavoro. Ad oggi, non ho ricevuto alcuna offerta per Marco, nemmeno da altre squadre”.

Per l’ex allenatore della nazionale olandese si è parlato anche di Ajax: “Farà il direttore sportivo dei lanceri? Ci sono stati dei colloqui e a Marco interessava anche un lavoro di questo tipo, ma – ha precisato Perry Overeem – alla fine l’intesa non è stata raggiunta”. Insomma, almeno per ora Marco Van Basten resta un illustre disoccupato. Buon per lui, che avrà molto tempo da dedicare al golf.

Commenti