Milan-Mesbah, la trattativa procede

di Gianni Monaco 12 Gennaio 2012 11:45

Né Eric Abidal, né Maxwell, né Alexander Kolarov. Il vero obiettivo del Milan per la fascia sinistra è in questo momento Djamel Mesbah. L’algerino, 28 anni, è stata una rilevazione positiva in questo sfortunato Lecce di inizio stagione. Nasce come centrocampista, ma ultimamente viene schierato come difensore di fascia. Alessandro Lucci, agente Fifa, ha ammesso a Radio Sportiva che la trattativa per portare Mesbah al Milan è ben avviata.

“Abbiamo parlato e dobbiamo aggiornarci, ma è sicuramente una grandissima opportunità per il ragazzo: lui non vuole farsenala sfuggire – ha detto Lucci. – Avendo un forte rapporto con la famiglia Semeraro, stiamo cercando di non portarlo via a parametro, ma di monetizzare in qualche modo. C’è un ottimo rapporto tra i club, essendo i giocatori a svincolo dall’ 1 gennaio, con il buon senso si dovrebbe trovare una soluzione per portarlo in rossonero”.

L’impressione è che se il club di via Turati vuole davvero Mesbah, l’accordo si potrà facilmente trovare, magari per una somma vicina al mezzo milione di euro. Va ricordato che i pugliesi e i campioni d’Italia sono in ottimi rapporti. Basti pensare che in estate il Milan ha prestato al Lecce Massimo Oddo e Rodney Strasser in modo gratuito.

Commenti