Milan, Mesbah conferma la lite con Allegri

Il difensore ex Lecce ha confermato la lite con il tecnico Massimiliano Allegri.

di David Spagnoletto 11 Settembre 2012 16:01

Sembra non avere fine la calda estate in casa Milan. Dopo le polemiche per il ridimensionamento tecnico della squadra e le rivelazioni di El Shaarawy riguardo il complesso rapporto con fra la squadra e Ibrahimovic, adesso è la volta di Djamel Mesbah.

Il giocatore rossonero ha confermato la fondatezza delle voci in merito a una lite con Massimiliano Allegri al portale algerino Le Buteur:

“Sì, certo. Ho avuto una discussione con lui, ma non posso dirvi di più. Sono sotto contratto con il Milan in questa stagione e aspiro a fare il massimo per guadagnarmi un posto da titolare”.

Il difensore, arrivato nel gennaio scorso dal Lecce, è stato sul piede di partenza sino al 31 agosto. A volerlo erano Torino e Palermo che necessitavano di un terzino sinistro. Con entrambi i club la trattativa non è andata a buon fine, tanto che il calciatore algerino è rimasto controvoglia in rossonero, anche se come avete letto, ufficialmente ha ribadito che farà di tutto per guadagnarsi un posto da titolare. Nelle prime due giornate di campionato, Mesbah non ha giocato nemmeno un minuto.

Commenti