Mihajlovic è il nuovo ct della Serbia

L'ex allenatore della Fiorentina ha firmato un contratto con la sua Federazione fino al 2014.

di David Spagnoletto 21 Maggio 2012 17:05

Sinisa Mihajlovic è il nuovo commissario tecnico della Serbia. Ad annunciarlo è stata Fss (Federcalcio serba), che ha ufficializzato la notizia al termine del riunione del comitato esecutivo, che si è tenuto a Belgrado. L’ex tecnico della Fiorentina ha firmato un contratto di due anni, che lo terrà al timone della sua Nazionale fino alle qualificazioni per il Mondiale di Brasile 2014.

Le prime parole dell’ex giocatore di Lazio e Inter sono state:

“È un grande onore per mese allenare la nazionale serba. Sono convinto che potrò realizzare gli obiettivi e i desideri dei tifosi”.

Mihajlovic, che ha tentato invano di riportare in Nazionale Dejan Stankovic dell’Inter e Nemanja Vidić del Manchester United, si siederà per la prima volta sulla panchina della Serbia il prossimo 26 maggio a San Gallo, in Svizzera, in un’amichevole contro la Spagna, campione d’Europa e del mondo in carica. Cinque giorni giorno dopo ci sarà una partita con la Francia, mentre il 5 giugno sarà la volta della Svezia. Con la maglia della Serbia, il neo ct è sceso in campo 58 volte, realizzando 9 gol.

Commenti