Fiorentina, assalto a Chicharito Hernandez

L'attaccante messicano del Manchester United è il nuovo obiettivo di Pradè per rinforzare l'attacco viola.

di Antonio Ferraro 19 Ottobre 2012 15:42

Daniele Pradè sa perfettamente che l’unico tassello che manca alla Fiorentina per fare il vero salto di qualità è un grande bomber. Né El Hamdaoui, complice l’infortunio che l’ha tenuto lontano dal campo a inizio stagione, né Luca Toni hanno ancora soddisfatto Vincenzo Montella.

L’ultimo obiettivo dell’ex ds della Roma risponde al nome di Javier Hernandez, noto come ‘El Chicharito’, il giovane attaccante messicano ormai finito nel dimenticatoio al Manchester United dopo l’arrivo del più quotato Robin Van Persie. Il centravanti classe ’88, infatti, nelle ultime sette partite ufficiali dei Red Devils è stato impiegato solo 38 minuti. Motivo per cui Alex Ferguson potrebbe decidere di privarsene nel mercato di gennaio, anche in prestito.

Una soluzione che la Fiorentina, ansiosa di trovare un partner per Stevan Jovetic, gradirebbe non poco. L’ideale sarebbe un prestito con diritto di riscatto, fissato a 8 milioni di euro (la valutazione del cartellino del giocatore). Secondo le indiscrezioni riportate in questi giorni dal Daily Mail, Daniele Pradè avrebbe già sondato il terreno con la Promofoot, l’agenzia che cura gli interessi del 24enne messicano.

Per ora Hernandez smentisce le voci di un suo futuro addio dall’Inghilterra. Dal ritiro della sua Nazionale in Messico, infatti, l’attaccante ha assicurato: “La mia sfida è quella di giocare e vincere con il Manchester United”.

Commenti