Marchisio per la solidarietà

Il centrocampista bianconera e la moglie Roberta incontreranno i torinesi venerdì 14 dicembre. L'iniziativa è prevista dalla terza edizione del 'Charity Shop'

di Antonio Pio Cristino 13 dicembre 2012 19:46

Claudio Marchisio non è solo uno dei più talentuosi centrocampisti in attività nel mondo del calcio, nonche colonna della Juventus ritornata vincente di Antonio Conte, e della Nazionale di Cesare Prandelli. Il numero otto della Juventus sale agli onori delle cronache anche per la sue attività nel mondo della solidarietà. Il centrocampista e sua moglie Roberta parteciperanno infatti alla terza edizione di ‘Charity Shop’, iniziativa organizzata dall’Associazione ‘Torino via Roma’, in collaborazione con Ascom-Confcommercio Torino, che si terrà a partire da venerdì fino al prossimo 16 dicembre.

Venerdì 14 dicembre, il ‘principino’ di Torino sarà il protagonista principale della giornata, testimoniando ancora una volta la sua vicinanza alla ‘Fondazione Crescere insieme al Sant’Anna’, della quale è partner la FC Juventus, nata allo scopo di raccogliere fondi a favore del noscomio infantile del capoluogo piemontese. Nello specifico Marchisio e signora incontreranno tifosi e concittadini presso l’area vendita del ‘mercatino benefico, in via Gramsci 7/A di Torino, passando con loro la prima mattinata della manifestazione. Le iniziative della tre giorni di Charity Shop serviranno a finanziare l’acquisto di una postazione di terapia intensiva neurologica, presso il reparto di Neonatologia dell’ospedale ‘Sant’Anna’.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti