Mancini vicino al ritorno in Italia. Ecco chi allenerà

Dall'Inghilterra giungono clamorose indiscrezioni sul futuro del tecnico del Manchester City.

di Antonio Ferraro 19 febbraio 2013 14:37

Roberto Mancini è vicino al ritorno in Italia. Da giugno, infatti, il tecnico del Manchester City potrebbe sedersi sulla panchina della Roma.

La clamorosa indiscrezione è arrivata nelle ultime ore dal Daily Mail. Secondo il tabloid inglese, infatti, la società giallorossa avrebbe deciso di affidare il futuro tecnico della squadra all’allenatore di Jesi.

Il dg romanista Franco Baldini è convinto che l’avventura dell’ex tecnico dell’Inter a Manchester sia ormai agli sgoccioli. I Citizens stanno andando incontro a una stagione fallimentare (in campionato lo United è lontano 12 punti, senza contare il disastro Champions), senza dimenticare che i rapporti tra Mancini e lo spogliatoio sono ai minimi storici (lo dimostra anche la gestione di Balotelli).

L’impressione è che solo un trionfo in FA Cup (il City è atteso nei quarti dal Barnsley) potrebbe salvare la panchina di Mancio. Ma non c’è da giurarci.

Certo, agli occhi dei tifosi della Roma, su Mancini pesa la spada di Damocle del passato alla Lazio (dal 1997 al 2001 come calciatore e dal 2002 al 2004 come tecnico). Il presidente giallorosso James Pallotta, però, non sembra curarsene ed è pronto a offrirgli ben 4,5 milioni di euro a stagione per cinque anni.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti