Mancini scuote il City: “Il periodo no passerà, possiamo vincere la Premier”

La squadra di Mancini, dopo aver condotto fino ad ora un grande campionato, sta passando un periodo difficile. Il tecnico però è sicuro che la squadra saprà reagire.

di Ivano Sorrentino 14 marzo 2012 16:03

Il Manchester City di Roberto Mancini sta senza dubbio portando avanti una buona stagione. I “citizens” infatti stanno lottando testa a testa contro gli storici rivali dello United per conquistare l’ambito titolo di campione d’Inghilterra dando vita ad un appassionante testa a testa che sta tenendo con il fiato sospeso i tifosi inglesi e non solo. Nelle ultime settimane però sembra che il City stia accusando un forte calo fisico, dovuto forse all’aver fatto la prima parte della stagione al massimo.

La sconfitta contro lo Swansea ha infatti fatto perdere alla squadra il primo posto e i biancoazzurri rischiano anche di uscire dall’Europa League dopo aver perso per 1-0 sul campo dello Sporting Lisbona. Il tecnico Mancini però è convinto che i suoi sapranno reagire sicuramente a questo periodo storto:”Niente è perduto abbiamo dieci partite davanti e tutto il tempo per recuperare. Dobbiamo crederci, anche perchè il distacco è solo di un punto mentre in Europa League avremo il fattore campo dalla nostra nella gara di ritorno.”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti