Mancini, chiesti tre anni di carcere: violentò una modella brasiliana

di David Spagnoletto 10 ottobre 2011 16:55

Alessandro Faiolbe Amantino, detto Mancini, è accusato di stupro e lesioni personali aggravate nei confronti di una modella brasiliana di 30 anni.

Secondo la Procura, che ha formulato la richiesta, l’ex giocatore di Roma, Inter e Milan avrebbe abusato della ragazza ubriaca nella fra l’8 e il 9 dicembre 2010. Ragazza che il verdeoro ha conosciuto a una festa organizzata dal connazionale Ronaldinho. L’indomani Mancini è stato denunciato dalla giovane al Servizio violenza sessuale della Mangiagalli. L’ex atleta sudamericano rischia fino a tre anni e otto mesi di reclusione.

Oltre 500 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti