Le scuse di Adem Ljajic

Il centrocampista serbo della Fiorentina porge le sue scuse a Delio Rossi dopo il brutto episodio di ieri.

di Ivano Sorrentino 3 Maggio 2012 21:20

Ha destato davvero tantissimo scalpore il brutto episodio dell’aggressione di Delio Rossi al centrocampista Adem Ljajic avvenuta ieri durante la gara tra Fiorentina e Novara. La società viola infatti ha preso provvedimenti sia nei confronti dell’allenatore, sollevandolo dal suo incarico, sia nei confronti del giocatore. Ljajic infatti è escluso dagli allenamenti fino a fine stagione, e quindi non potrà aiutare la squadre nel raggiungimento di una salvezza che non appare per nulla scontata.

Oggi però il giocatore serbo ha posto le sue scuse a Delio Rossi, e l’ha fatto pubblicamente attraverso la sua pagina Facebook ufficiale:“Ho chiesto scusa al signor Rossi al termine la gara. Quello che ho fatto era per un turbine di frustrazione e per il mio grande desiderio di aiutare la squadra a vincere ancora una battaglia fino al termine della stagione”. Ljajic però ora dovrà vedersela anche con la federazione serba che ha fatto sapere di non aver approvato per nulla il comportamento del giocatore.

Commenti