Il padre di Ljajic promette vendetta

Il padre del centrocampista parla dell'accaduto e promette vendetta nei confronti di Delio Rossi.

di Ivano Sorrentino 4 Maggio 2012 19:23

Non si placano le polemiche dopo l’assurdo gesto di Delio Rossi nella gara tra la sua Fiorentina e il Novara. Dopo l’allontanamento dell’allenatore e le sanzioni che la società ha inflitto al centrocampista Adem Ljajic, ora è il turno delle dichiarazioni dei vari personaggi coinvolti. Dopo le scuse del giocatore e quelle di Delio Rossi oggi ha parlato anche il padre del centrocampista serbo.

Il signor Ljajic infatti non ha assolutamente gradito il comportamento dell’allenatore di suo figlio, e promette vendetta mostrando la sua volontà di denunciare l’ex tecnico viola: Nessuno può picchiare mio figlio – ha detto il padre di Ljajic. Siamo scioccati, stiamo andando a Firenze a parlare con l’avvocato e presenteremo una denuncia penale contro Delio RossiNon ha offeso la madre del tecnico glii ha solo detto ‘bravo maestro, proprio ben fatto’, accompagnando le parole con un applauso“. Insomma la sensazione è che sentiremo ancora molto parlare di questa vicenda.

Commenti