Julio Cesar incassa un “no” dal Brasile

Il portiere brasiliano Julio Cesar è sul mercato ma ancora deve trovare una squadra intenzionata ad acquistarlo.

di Ivano Sorrentino 19 Luglio 2012 19:56

Julio Cesar non sarà il portiere dell’Inter nella prossima stagione. La società nerazzurra infatti ha optato per Handanovic lasciando dunque sul mercato un giocatore dal sicuro valore come l’estremo difensore brasiliano. Julio Cesar infatti con la maglia dell’Inter è stato protagonista, lasciando il segno con le sue parate e contribuendo alla storica vittoria del “Triplete” qualche anno fa. Ora però la sua avventura a Milano sembra ormai finita e dunque il giocatore sta cercando una squadra che sia interessata ad acquistarlo e concedergli di giocare ancora per qualche stagione.

Il nome di Julio Cesar però, a discapito delle prime previsioni di mercato, non sembra fare gola a molte squadre in quanto in queste prime settimane di trattative non sono state molte le compagini che hanno scelto di contattare l’agente del calciatore per effettuare un sondaggio. Negli ultimi giorni però si erano fatti avanti i brasiliani del Palmeiras, ma in realtà anche il loro interessamento si è rivelato un nulla di fatto. Dopo alcune voci che davano per possibile un passaggio di Julio Cesar alla storica squadra brasiliana, oggi è arrivata la smentita ufficiale del vicepresidente del Palmeiras:

“Ci è stato offerto dall’Inter noi però non abbiamo nemmeno iniziato a negoziare perché i costi sarebbero stati troppo alti”. Su Julio Cesar non mi sono confrontato con il presidente, ma ne ho parlato direttamente con Felipao; lui mi ha detto che non serviva. Bruno è stato appena eletto come miglior portiere della Copa do Brasil, perciò siamo a posto in quel ruolo“. 

Insomma le parole dei dirigenti del Palmeiras non lasciano spazio a dubbi e si può affermare con certezza che Julio Cesar non indosserà la maglia biancoverde della squadra brasiliana nella prossima stagione. Tuttavia l’estremo difensore gradirebbe molto un ritorno in patria e dunque spera che qualche altra squadra del campionato brasiliano si faccia avanti per acquistarlo.

Commenti