Jovetic mette paura alla Fiorentina

Il giocatore non è contento dell'andamento di questa stagione e del progetto futuro dei Della Valle.

di David Spagnoletto 15 maggio 2012 15:13

Tante cose bollono nel pentolone della Fiorentina. I tifosi hanno contestato il possibile arrivo di Claudio Ranieri e Gabriele Oriali ha rifiutato l’incarico di direttore sportivo. Ma a preoccupare di più è il possibile addio di Stevan Jovetic, accostano in diverse occasioni a Chelsea, Napoli e Roma. A prescindere dalla veridicità delle voci, il talento montenegrino non è contento dell’ultima stagione della squadra e delle prospettive future del club, di cui al momento non capisce il progetto.

La cessione di Frey di un anno fa, quella di Gilardino a gennaio e il mancato rinnovo di Montolivo (passato al Milan) ha messo molti dubbi nella testa di Jojo, che sta seriamente pensando di lasciare Firenze. A spaventare ulteriormente i sostenitori gigliati ci ha pensato Vincenzo Guerini che, al termine della gara interna con il Cagliari, riguardo Jovetic ha detto:

“Serve gente con entusiasmo e carattere. Sotto il profilo della personalità deve crescere, sotto quello dell’entusiasmo non so cosa abbia in testa”.

Parole che sembrano preannunciare la partenza del gioiello viola, che secondo alcuni fonti potrebbe essere ceduto per una cifra vicina ai 25 milioni di euro. A chiudere un cerchio tutt’altro che confortante il fatto che Jovetic sia tornato in patria senza seguire l’ultima partita di campionato contro i rossoblu.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti