Calciomercato, i club di mezza Europa pazzi per Jovetic

di Gianni Monaco 6 Febbraio 2012 15:45

Stevan Jovetic è il grande protagonista della rinascita della Fiorentina. Grazie alle sue giocate e ai suoi gol, il fantasista ha trascinato i viola dalle zone basse della classifica, fino a una zona di assoluta tranquillità, con vista sull’Europa League. Non che il montenegrino sia una sorpresa. Anzi. Già ai tempi del Partizan Belgrado si pronosticava per lui un grande futuro.

Ora Jovetic è una certezza. Con l’approdo al Milan di Montolivo, il montenegrino è destinato a essere il punto di riferimento più importante per i viola. Ma è difficile dire quanto tempo il fantasista rimarrà. Come scrive anche la Gazzetta dello Sport, su di lui ci sono i principali club del Vecchio Continente. Anche ieri al Franchi c’erano osservatori a a seguire le sue prestazioni. I più interessanti all’attaccante dei toscani sono il Manchester City, il Chelsea e il Psg.

La valutazione di Jovetic è cresciuta notevolmente in questi ultimi mesi. L’ex Partizan Belgrado, con 12 gol, sta disputando la sua migliore stagione in Serie A, e non solo in termini puramente numerici. Basteranno, 35 milioni di euro, a convincere i viola? I tifosi, che nel tempo hanno dovuto sopportare gli addii di Batistuta, Rui Costa e Toldo, non vogliono nemmeno pensarci.

Commenti