Inter: Vargas obiettivo concreto

La dirigenza nerazzurra sta cercando da tempo un esterno sinistro che dia garanzie e il nome più probabile è quello del peruviano della Fiorentina.

di Ernesto Vanacore 26 novembre 2011 10:33

L’Inter di quest’anno arranca in campionato e in Champions passa, con difficoltà, in un girone per nulla proibitivo. Questa squadra è molto lontana da quella del 2009, quella del Triplete con Jose Mourinho. Eppure molti dei protagonisti sono rimasti lì a vestire la maglia nerazzurra anche se hanno dovuto salutare Samuel Eto’o quest’estate, a causa del suo trasferimento in Russia. In compenso sono arrivati ad Appiano Gentile diversi calciatori: Forlan, Zarate, Alvarez, Poli, solo per citarne alcuni. Nonostante ciò la discesa dell’Inter dal Triplete al nulla sembra inarrestabile.

 Marco Branca ha allora intenzione di correre ai ripari a gennaio, cercando un paio di uomini in grado di cambiare la stagione. Il bersaglio più concreto è Juan Manuel Vargas, esterno sinistro classe ’83 in forza alla Fiorentina. Il centrocampista è in grado di occupare tutti i ruoli della fascia sinistra, una sorta di alter ego di Maicon, che agisce sul lato opposto.
La trattativa sarebbe propiziata dalla volontà del giocatore di andar via da Firenze: il peruviano veniva spesso relegato in panchina con  Mihajlović, e con Delio Rossi potrebbe giocare ancora meno. Ecco che la pista Inter sarebbe una grandissima soluzione al problema, con un aumento di ingaggio e un maggior numero di partite da disputare.

Un affare sia per il calciatore sia per il club milanese, che dovrà però far fronte alle richieste del club viola: si parla di almeno 10 milioni di euro.

29 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti