Inter, tre colpi per gennaio

di Ernesto Vanacore 23 Dicembre 2011 11:15

Il presidente dell’Inter Massimo Moratti ha intenzione di intervenire sul mercato senza compiere spese folli, ma solo per rinforzare la squadra a centrocampo. Si potrebbe dire che il suo mercato di riparazione abbia ragione di esistere solo per accontentare i tifosi, che si aspettano un top player ma dovranno far fronte ad una situazione societaria che prevede grandi sacrifici per riprendersi.

Oltre a Juan, difensore brasiliano dell’Internacional, del quale si è tanto parlato e non si è ancora concretizzato nulla, Marco Branca dovrebbe portare alla corte di Ranieri ben tre centrocampisti.

I primi due ricoprono il ruolo di esterni: si tratta di Alejandro Gomez (23) del Catania e Marko Marin (22) del Werder Brema. In entrambe le trattative la soluzione è molto simile. Il talento argentino potrebbe arrivare a Milano con un prestito oneroso di un milione e mezzo di euro fino a fine stagione. A giugno l’Inter avrà l’obbligo di riscatto per una cifra intorno ai 10 milioni.
Il tedesco potrebbe lasciare il Werder con un prestito gratuito fino a fine stagione per essere poi riscattato, non obbligatoriamente, sborsando 7,8 milioni.

L’altro acquisto è un centrale di centrocampo di proprietà del Genoa. Juraj Kucka (24) è già promesso all’Inter  in uno scambio di proprietà con il portiere Emiliano Viviano.

Commenti