Inter, Moratti: “Ranieri? Sto valutando”

di David Spagnoletto 27 Febbraio 2012 17:19

La sconfitta contro il Napoli al San Paolo ha acuito la crisi dell’Inter. Crisi che sembra non avere fine, perché i giocatori nerazzurri sono apparsi sulle gambe e privi di quella voglia di vincere che ha portato ai successi degli ultimi anni. Alla domanda se ha visto una reazione, Massimo Moratti, fuori dagli uffici della Saras, ha risposto:

“No. Volontà sì, ma nel primo tempo di ieri non si è vista, il secondo un po’ meglio. Ipotesi in caso di cambio? Non è un gioco”.

Moratti che ha sottolineato:

“Stiamo pensando, chiamerò anche Ranieri e vedremo. Si può ancora andare avanti con lui? Credo di sì, voglio sentire il suo stato d’animo e quello dei giocatori. Mi era sembrato di avvertire una ripresa dal punto di vista psicologico, ma molte volte questo non basta. La partita l’abbiamo vista tutti”.

Parole amare quelle del massimo dirigente della Beneamata, che secondo molti aspetterà il ritorno di Champions League contro il Marsiglia, in programma il prossimo 13 marzo a San Siro, stadio in cui Zanetti e compagni dovranno ribaltare l’uno a zero dell’andata al Velodrome. Se l’Inter dovesse passare il turno, Ranieri rimarrebbe in sella, in caso contrario scatterebbe l’esonero.

Commenti