Addio Gasperini, ecco i nomi in lizza

di Flavio Li Volsi 21 Settembre 2011 12:06

Massimo Moratti ha deciso quel che i più si aspettavano dopo la pesante sconfitta di ieri sera in casa del Novara, e ha posto fine all’avventura di Gian Piero Gasperini sulla panchina nerazzurra. Il patron dell’Inter aveva affermato, uscendo dallo stadio, che “l’allenatore non ha più in mano la squadra, da quanto si è visto in campo“, dando un chiaro segnale degli avvenimenti di questa mattina. Ha affermato poi di prendersi una notte di tempo per decidere, notte che è servita a decidere per l’esonero dell’allenatore, insieme alla riunione svoltasi negli spogliatoi con Marco Branca e alcuni giocatori della rosa.

Il candidato favorito per la panchina dell’Inter è Claudio Ranieri. Ha molta esperienza internazionale avendo allenato squadre come Juventus, Roma, Chelsea e Fiorentina e sembra il più adatto per rilanciare la compagine nerazzurra. Proprio per l’esperienza è stata accantonata l’idea Luis Figo, che ha una carriera troppo corta alle spalle per una squadra nelle condizioni dell’Inter. Un’altra ipotesi è quella dell’ex Palermo Delio Rossi, che nonostante l’esperienza non ricca come quella di Claudio Ranieri sembra comunque una soluzione appetibile per la dirigenza nerazzurra.

Commenti