Novara-Inter, Moratti litiga con un tifoso dopo la partita. Il video

di Simona Vitale 21 Settembre 2011 15:46

Momenti di sconforto ieri sera per i tifosi dell‘Inter, sconfitta a Novara per 3-1.

Sconforto che si è trasformato poi in tensione quando all’uscita dallo stadio Piola, il presidente dei nerazzurri Massimo Moratti, da sempre noto per la sua flemma e grande pazienza, è stato “provocato” da un tifoso del Novara che gli ha gridato: “Non scappare, non c’è bisogno di scappare”.

Moratti anzichè proseguire si è fermato e ha parlato anche lui, replicando: “Non scappo, sono qui di fronte a te“.

Il tifoso ha poi elogiato la sua squadra dicendo che il Novara ha dominato. C’è da dire che Moratti ha risposto da gran signore dando ragione al tifoso. In effetti come dargli torto? Tre sconfitte in quattro partite, non ultima quella con questo Novara che, sebbene possa essere una squadra ben organizzata, è pur sempre una squadra che proviene dalla Serie cadetta e forse non avrebbe dovuto “umiliare” così tanto una squadra ricca di campioni come l’Inter.

Qualche problema c’è e forse l’esonero di Gasperini farà girare la ruota per i nerazzurri e il Presidente tornerà a sorridere.

Nell’attesa ecco il video del “battibecco di ieri sera”:

Novara-Inter, Moratti litiga con un tifoso dopo la partita. Il video

Commenti