Inter, Castaignos può partire a gennaio

di Gianni Monaco 15 Dicembre 2011 12:57

Luc Castaignos ha trovato poco spazio in questo inizio di stagione. L’attaccante ha mostrato delle buone qualità, ma sembra ancora troppo presto affinché possa diventare titolare titolare in una big. Il giovane centravanti è stato decisivo a Siena, ma il più delle volte non è stato in grado di mostrare il suo valore. Anche perché, come si sa, il campionato italiano è ben diverso da quello olandese, in cui militava fino alla scorsa stagione.

Secondo Sportmediaset, il 19enne piace al Cesena, che lo vorrebbe in prestito per affiancarlo al ben più maturo Adrian Mutu (un ex interista). A Castaignos sono interessati anche due club emiliani: Parma e Bologna. Ciò che è certo che per il giovane centravanti gli spazi rischiano di diminuire drasticamente, visto anche che Diego Forlan ha recuperato dall’infortunio.

L’Inter, tra l’altro, non è nuova a dare i suoi giovani in prestito allo scopo di farli maturare e poi riportarli alla base. Negli anni ’90 toccò ad Alvaro Recoba, che andò al Venezia, dove disputò la migliore stagione della sua altalenante carriera. Negli anni 2000 lo stesso avvenne con Adriano. Giocò in prestito nella Fiorentina e nel Parma, dove fece benissimo. Nell’Inter, come sappiamo, le cose andarono ben diversamente.

Commenti