Genoa: obiettivo Quagliarella

Il club rossoblu è in cerca di una punta di spessore e vuole approfittare dell'esubero di uomini nel reparto offensivo del club torinese.

di Ernesto Vanacore 9 Novembre 2011 17:47

Il mercato estivo del Genoa non ha consegnato a Malesani attaccanti di valore da affiancare a Palacio e Caracciolo. Il presidente Preziosi è dunque intenzionato a sborsare diversi milioni per comprare un attaccante di spessore che possa fare la differenza.

L’obiettivo numero uno è Fabio Quagliarella, in forza alla Juventus ma poco considerato da Antonio Conte. I bianconeri godono infatti di un numero troppo elevato di attaccanti in rosa (ben sette) e l’obiettivo della società è quello di ridurli di numero. I grifoni potrebbero approfittare della situazione e garantirsi le prestazioni del calciatore, anche se sorgono diversi problemi non così facili da superare. Il primo è il costo del cartellino: almeno 10 milioni per portarlo in rossoblu. Subentra poi l’ingaggio del calciatore, troppo elevato per gli standard del club.

Per arrivare all’ex punta di Napoli e Udinese la società genovese potrebbe decidere di privarsi di Pratto e di Ribas, che sicuramente non hanno avuto un grande impatto con la squadra.

Tags: genoa · juventus
Commenti