Distrutta la Ferrari di Falcao, ma è uno scherzo (VIDEO)

L'attaccante colombiano dell'Atletico Madrid è rimasto vittima di una candid camera molto particolare.

di Antonio Ferraro 3 Gennaio 2013 8:00

Il 28 dicembre la Chiesa cattolica commemora La Strage degli Innocenti, lo sterminio di tutti i bambini sotto i due anni nati a Betlemme ordinato dal re Erode per eliminare il bambino Gesù. In questa data, la Spagna (e tutti i paesi ispanofoni) festeggia il suo pesce d’aprile. La gente si diletta in scherzi di ogni genere e i mezzi di comunicazione diffondono deliberatamente notizie false: è El día de los inocentes (Il giorno degli innocenti).

Il 28 dicembre di ogni anno su TVE, il principale gruppo televisivo spagnolo, va in onda “Inocente, inocente”, trasmissione che organizza candid camera ai danni di vip e personaggi pubblici. Il programma è mirato alla raccolta di donazioni per finanziare progetti di utilità sociale. La vittima eccellente di quest’anno è stato Radamel Falcao.

LA CANDID CAMERA – L’attaccante colombiano dell’Atletico Madrid si reca in un punto vendita di auto di lusso insieme al compagno di squadra Adrian Lopez. Lì prende in prova una Ferrari da 450.000 euro, con tanto di stemma sul fianco a ricordarne il soprannome, El Tigre. Che qualcosa non va si capisce subito, perché il titolare della concessionaria storpia volontariamente il nome del calciatore, chiamandolo Radamir invece di Radamel.

Falcao sale in macchina e si fa un giro con il suo nuovo bolide. Dopo qualche chilometro, parcheggia fuori da un ristorante e se ne va tranquillo a pranzo. Finito di mangiare, il giocatore torna alla macchina, ma al posto della Ferrari (che Falcao deve ancora iniziare a pagare) c’è un ammasso di rottami.

Sul posto accorrono degli agenti di polizia (ovviamente attori complici dello scherzo), che gli fanno credere di aver parcheggiato nel posto riservato alle auto destinate allo sfasciacarrozze.

Falcao rimane senza parole, ma, incredibilmente, riesce a non perdere la calma. Mentre il calciatore sta per ricevere dai vigili una multa per sosta vietata, ecco che arriva la vera Ferrari, da cui esce la moglie dell’attaccante, che annuncia lo scherzo tra le risate generali.

Ecco le immagini della candid camera:

Distrutta la Ferrari di Falcao, ma è uno scherzo (VIDEO)
Commenti