Euro 2012, Italia-Inghilterra ai quarti

Gli inglesi, guidati da Roy Hodgson, non hanno brillato, ma superano i padroni di casa, depredati di un validissimo gol.

di Simona Vitale 20 giugno 2012 9:17

L’Ucraina ci ha sperato davvero, ma quel gol realizzato e salvato ben oltre la linea bianca da John Terry e non visto dall’arbitro non è stato certo di buon presagio. E così, i nostri avversari ai quarti di finale saranno gli inglesi, a cui bastava un pareggio con i padroni di casa, ma che hanno vinto portando in saccoccia il primo posto del girone.

Il match tra Ucraina e Inghilterra non è stato avvincente come si sperava. I padroni di casa hanno attaccato per gran parte della ripresa e sono stati sopraffatti solo da un gol, non certo da cineteca del calcio, di Rooney. Senza contare che il pareggio, offerto da un gol che tanto fantasma non lo era affatto, avrebbe regalato ai tifosi un finale da brividi.

La sensazione è che l’Inghilterra sia forte, ma non certo imbattibile. Mister Roy Hodgson ha impostato sicuramente una squadra corta e compatta, con le due linee da quattro alquanto vicine per proteggere Terry e Lescott, ma la soluzione sembra valida non sul lungo. Senza contare che le numerose palle da gol a disposizione dell’Ucraina, fanno ben sperare per le sorti dell’Italia in questi Europei, considerando che gli attaccanti dei sconfitti padroni di casa ucraini (escludendo Shevchenko, indisponibile per un infortunio) non hanno certamente le qualità tecniche e realizzative del calibro di Balotelli, Di Natale e Cassano.

Per fortuna il gol negato all’Ucraina non ha scatenato la furia dei tifosi di casa, anzi. Ucraini e inglesi hanno sportivamente festeggiato insieme nei bar di Donetsk, con la voglia solo di divertirsi e omaggiare le due squadre. E c’è anche già chi auspica che sarà l’Inghilterra a fermare il cammino dell’Italia ad Euro 2012. “Siamo molto felici. Ci stiamo divertendo molto in Ucraina e l’Inghilterra ha vinto. Perché non dovremmo essere felici? È fantastico. La prossima partita…l’Italia potrà giocare il suo calcio fantasioso, ma l’Inghilterra li fermerà. E vincerà 1-0. 1-0 per l’Inghilterra”. Queste le parole di un tifoso ucraino interpellato a conclusione del match. Non ci resta che fare gli opportuni scongiuri del caso.

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti