Euro 2012, flop Olanda

Gli olandesi erano considerati tra i favoriti ma hanno largamente deluso nella loro prima gara.

di Ivano Sorrentino 9 giugno 2012 20:04

Euro 2012 regala la sua prima vera sorpresa alla terza partita della competizione: l’Olanda, considerata da molti come una delle principali candidate alla vittoria finale, perde per 0-1 contro la Danimarca. I danesi infatti sono riusciti a passare in vantaggio al 24’esimo minuto del primo tempo grazie alla rete di  Krohn-Dehli che ha subito portato avanti gli scandinavi che sono riusciti facilmente a mantenere il risultato per tutta la partita.

L’Olanda infatti ha attaccato a testa bassa sopratutto nella seconda frazione di gioco ma i tulipani non sono riusciti a creare pericoli per la porta biancorossa affidandosi spesso a velleitari tentativi personali.

Gli arancioni inoltre sono vistosamente calati con il passare dei minuti finendo la partita letteralmente sulle gambe, mentre invece i giocatori danesi hanno dimostrato di essere in una splendida forma fisica.

Grande sorpresa dunque nel gruppo B, ora l’Olanda infatti è costretta a fare risultato nelle prossime gare contro Germania e Portogallo, le altre due squadre che si affronteranno stasera.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti