Del Piero al Sidney: ecco la maglia ufficiale

Dopo la conferenza di presentazione, l'ex capitano della Juventus ha indossato la nuova casacca

di Nadia Napolitano 5 Settembre 2012 19:02

Alessandro Del Piero è ufficialmente un giocatore del Sidney Fc. L’ex capitano della Juventus era desideroso di vivere una nuova esperienza (non potendo più offrire il suo contributo alla Vecchia Signora). Agnelli, di comune accordo con Antonio Conte, ha deciso di non trattenerlo tramite il rinnovo contrattuale. Il numero dieci, svincolato, ha pensato bene di volare in Australia per continuare a fare quello che meglio gli riesce, giocare a calcio. Sarebbe stato impossibile per lui, nonostante il trattamento che gli è stato riservato sul finale, tradire i colori bianconeri.

Con la maglia zebrata addosso ha vinto tutto, ma non per questo avrebbe mai deciso di accasarsi altrove in cerca di nuove emozioni. Fosse stato per Pinturicchio, sarebbe rimasto alla Juventus per tanto tempo ancora. La riconoscenza non è di questo mondo, incrociamo le braccia e facciamocene una ragione. In tanti avevano richiesto il fantasista, squadre europee, ma anche italiane. Il cuore non gli ha permesso di prendere in considerazione le offerte. Non ne ha fatta una questione di soldi, ma di stile di vita. Del Piero ha scelto l’Australia come sua seconda patria per i prossimi due anni. L’ingaggio non sarà stratosferico (del resto lui non ne ha di certo bisogno), ma è quanto basta per poter agevolmente accettare (circa 1,8 milioni netti a stagione).

Nella conferenza stampa di questo pomeriggio (ore 13.30), l’ex capitano bianconero ha rilasciato le sue prime dichiarazioni come giocatore del Sidney: “E’ un giorno speciale per me, diverso, andiamo subito al sodo: sono felice di annunciare che poche ore fa ho firmato il mio nuovo accordo con il Sydney. Affronterò questa avventura splendida, strepitosa e forte. Alla fine del mio lungo viaggio non poteva esserci situazione e posto migliore, quello che è accaduto probabilmente ha un senso e sono felice di iniziare oggi questa avventura“. Tutto chiaro e nessun rammarico. Del Piero, al termine dell’intervista, ha indossato la sua nuova maglia (che ovviamente porta dietro la schiena lo storico numero dieci). E’ stato impressionante vederlo con un casacca dai colori diversi.

Commenti