David Silva avvicina il City

Il City si porta a meno quattro dalla vetta. Lo United è atteso dal Tottenham, nella domenica del derby tra Chelsea e Arsenal. Liverpool forza 5

di Antonio Pio Cristino 20 Gennaio 2013 12:50

Nella ventitreesima giornata di Premier League, le gare del sabato sono state favorevoli alla prima inseguitrice della capolista Manchester United, il Manchester City. La formazione allenata da Roberto Mancini ha battuto con il risultato perfetto il Fulham, e si è avvicinata a meno quattro dai cugini ‘Red Devils’, che saranno impegnati nella difficile trasferta al ‘White Harte Lane’ di Londra contro il Tottenham, in una delle gare previste dal sunday time.

DOPPIETTA ISPANICA – David Silva, una delle ali/treuartisti esterni più talentuosi del globo, ha deciso il match dell’Etihad a favore dei padroni di casa del Manchester City contro il Fulham. Lo spagnolo ha realizzato la doppietta decisiva che ha mandato a tappeto i londinesi, e dato la quarta vittoria consecutiva ai campioni d’Inghilterra in carica.

L’attuale terza della classe della Premier League, il Chelsea, giocherà contro l’Arsenal nel principale derby di Londra. Allo ‘Stamford Bridge’, Blues e Gunners si affronteranno a partire dalle 14:30, mentre l’Everton, altra formazione di alta classifica, sarà di scena a Southampton nell’ultima gara della tornata prevista lunedì.

LIVERPOOL A VALANGA – Finalmente il Liverpool ha sciorinato una prestazione da grande squadra. I Reds hanno impallinato il Norwich City con un netto 5-0, nel quale è andato in goal anche l’ultimo arrivo, l’ex Chelsea Daniel Sturridge. Gli altri centri del Liverpool sono stati siglati da Jordan Henderson, dal vicecapocannoniere del campionato Luis Suàrez, dal capitano Gerrard e da un’autorete di Bennett.

Il Liverpool è riuscito ad agganciare il West Bromwich Albion in classifica. Il WBA ha infatti rimediato solo in rimonta all’iniziale 0-2 dell’Aston Villa (Benteke Agbonlahor), grazie a Chris Bunt e alla quinta marcatura stagionale del nigeriano Peter Odemwingie.

Dietro la coppia composta da Liverpool e West Bromwich Albion, lo Swansea City non ha perso il ‘passo’. I gallesi hanno reso più che amaro il ritorno al goal dell’ex Pallone d’oro Michael Owen. Lo Stoke City infatti ha subito prima tre goals dai ‘Cigni’ (Davies e doppietta di de Guzmàn), per poi concludere con il goal della bandiera firmato dell’ex Liverpool.

CROLLO VERTICALE – Il Newcastle United continua a crollare nei risultati e in classifica. Le ‘Gazze’ hanno subito un doloroso 1-2 dal modesto Reading al ‘St. James Park’. Il Newcastle era passato in vantaggio con Cabaye, ma la doppietta di Le Fronde ha sorriso ai biancoblu.

Il primo derby di Londra della giornata, la gara tra West Ham e Queens Park Rangers, è terminato con un salomonico 1-1 (il neoacquisto Remy per gli ospiti, raggiunti dal figliol prodigo Cole). Il Sunderland invece ha espugnato 3-2 il DW Stadium di Wigan, grazie ad una doppietta di Fletcher.

Commenti