David Beckham rifiuta il PSG

di Gioia Bò 7 Ottobre 2011 17:45

Nei giorni scorsi il passaggio di David Beckham al Paris Saint Germain sembrava qualcosa di più di una semplice ipotesi. Il club francese – ed i particolare Leonardo – aveva fatto arrivare al centrocampista inglese un’offerta da 4,5 milioni di euro per un anno e mezzo, garantendo anche una carriera professionale alla moglie Victoria. Ma il calciatore non ha alcuna inenzione di lasciare l’America:

Sono orgoglioso che Leo, con cui ho avuto un buon rapporto al Milan, mi voglia con sé, ma vivo a Los Angeles e sono felice. La famiglia è la mia prima priorità e io starò dove loro stanno meglio. I miei figli vanno a scuola a Los Angeles e l’hanno fatto per cinque anni. Alla loro età la stabilità è importante.

Beckham continuerà a giocare nei Galaxy almeno fino a dicembre, per poi decidere l’eventuale rinnovo:

Ho sempre detto che avrei aspettato la fine della stagione per capire come sta il mio fisico. Ora dovremmo disputare i play-off, abbiamo ancora due match da giocare e sono concentrato su questo. Per tutto il resto, si vedrà prossimamente.

E chissà che a 36 anni suonati David Beckham non decida di attaccare gli scarpini al chiodo per godersi la ricca pensione.

Commenti