Conte non è soddisfatto: “non giocare le coppe mi fa rosicare”

di Ivano Sorrentino 17 Dicembre 2011 13:14

Antonio Conte si è presentato questa mattina in sala stampa per la consueta conferenza prima di una gara di campionato. I bianconeri infatti nella giornata che sta per iniziare affronteranno il Novara, una squadra che sembra comunque essere migliorata dopo aver ottenuto in casa un buon pareggio contro il Napoli. Conte però prima di parlare del match ha tenuto a dichiarare che lui non sente alcun vantaggio dal fatto di non giocare le coppe, ecco infatti le parole del tecnico: ““Il fatto di non giocare le Coppe mi fa rosicare.  Quindi mando un messaggio chiaro a tutti quelli che dicono: “Eh, ma la ma la Juve non ha le Coppe, è avvantaggiata”. Ecco, fateci un favore, non vi qualificate così l’anno prossimo ci andiamo noi in Champions League. Se gli altri allenatori pensano che non giocare le coppe sia un vantaggio per noi li invito a non giocarle l’anno prossimo”.

Un chiaro messaggio dunque a tutti quelli che collegano il grande rendimento che i bianconeri hanno avuto fino a questo momento in campionato con il fatto di non giocare alcuna coppa europea. Inoltre il tecnico sostiene che la squadra debba sempre avere la massima concentrazione e non farsi mai cullare dalla classifica favorevole: “Non dobbiamo guardare la classifica, dobbiamo pensare a lavorare e migliorare di giorno in giorno. Ho la massima fiducia in chi verrà chiamato in causa e mi aspetto massima concentrazione da parte della squadra. In questo momento stiamo facendo qualcosa di straordinario ma verranno anche momenti difficili e la classifica non deve darci ansia. Crisi fisica? Non penso assolutamente che non ci sia alcun caso fisico e mi dispiace che arrivi la sosta”

Conte si lascia andare anche a qualche battuta riguardante il mercato, visto che la sessione di Gennaio è ormai alle porte: Voglio giocatori che hanno valori elevati a livello tecnico e soprattutto morale. Poi chiaramente c’è chi si occupa di queste cose e dovete chiedere a loro notizie da questo punto di vista”.

Commenti