Cissè dice addio alla Lazio e va in Premier League

di Gianni Monaco 30 Gennaio 2012 15:24
Spread the love

Djibril Cissè non è più un giocatore della Lazio. Il club della capitale sta ultimando il passaggio dell’attaccante francese al Queens Park Rangers. Mancano ancora le firme, ma la Gazzetta ritiene ormai conclusa la trattativa. A breve l’annuncio ufficiale. Si conclude dunque l’avventura in Serie A di Cissè. Un’avventura che ha riservato assai poche soddisfazioni sia a lui, sia a Edy Reja, sia ai tifosi della Lazio. Il giocatore ha reso molto meno rispetto alle aspettative. A 30 anni sembra quasi un ex. Il suo ultimo gol in Italia in Coppa contro il Milan, la settimana scorsa.

Eppure a inizio carriera era considerato tra gli attaccanti europei più forti. I numeri parlano chiaramente. Nel suo primo club, l’Auxerre, aveva realizzato ben 70 gol in 128 partite. Nel 2004 fu uno degli acquisti più costosi della storia del Liverpool, anche se poi non rese molto a causa di diversi infortuni. Cissè ha anche militato nel Marsiglia, nel Sunderland e nel Panathinaikos. Il Qpr lo prelevato versando nelle casse della Lazio 5 milioni di euro. Qualche settimana fa il club inglese aveva preso Taye Taiwo dal Milan.

Intanto il presidente Claudio Lotito sta definendo i dettagli per un’operazione di mercato in entrata: in giornata si dovrebbe chiudere la trattativa con il Cska Mosca per il fantasista giapponese Honda.

Commenti