Chelsea: Villas Boas vuole quattro Top Players

Il campionato non sta andando per il meglio e Abramovich non vuole cambiare allenatore. Il presidente dei blues ha deciso di incentivare il progetto del tecnico attuale per consentirgli di raggiungere gli obiettivi prefissati. Villas Boas non può più sbagliare.

di Ernesto Vanacore 6 Dicembre 2011 20:25

Quest’anno il Chelsea non sembra essere quello promettente che è uscito dal mercato estivo. Villas Boas è stato pagato un’enormità di milioni, così come Torres, che si è sbloccato definitivamente solo quest’anno. In compenso un certo Didier Drogba ha perso un po’ di smalto, così come diversi centrocampisti (vedi Obi Mikel).
In campionato ha la quarta posizione, a dieci punti dal Manchester City capolista e a cinque punti dalla settima, mentre in Champions non ha brillato come ci si aspettava.

Il tecnico portoghese ha chiesto alla società diversi acquisti importanti per risalire la china, e Abramovich sembra intenzionato a sganciare ben 80 milioni di euro per accontentarlo: Luka Modric (26) del Tottenham è il primo centrocampista richiesto e il suo prezzo è di almeno 15 milioni.
Il vero pupillo del mercato potrebbe essere Thiago Alcantara (20), talento del Barcellona che Guardiola non lascerà andar via. Si può pensare ad una sua cessione solo per una cifra intorno ai 40 milioni.
E’ stato chiesto anche Rolando (26) in forza al Porto e valutato 6 milioni: un ottimo acquisto per la difesa che ultimamente ha un po’ sbandato.
In ultimo compare sulla lista il centrocampista del Real Madrid Sami Khedira (24), di grande fisicità in campo. Il suo prezzo si aggira sui 18 milioni di euro.

Commenti