Chelsea: Lampard tentato dai Galaxy

Il talentuoso centrocampista potrebbe seguire le orme di Beckham: offerti 20 milioni di ingaggio.

di Ernesto Vanacore 13 Novembre 2011 21:26

Il Chelsea ha ricevuto un’offerta dai Los Angeles Galaxy per il trasferimento di Frank Lampard negli Stati Uniti. Il centrocampista della nazionale inglese, ormai 33enne, avrebbe personalmente accettato l’ingaggio proprosto dagli americani: ben 20 milioni di euro all’anno (compresi i bonus).
Recentemente il calciatore si è reso protagonista del match della sua nazionale contro la Spagna, segnando il gol del definitivo 1 a 0.

Il sodalizio californiano, che può contare in rosa giocatori del calibro di Robbie Keane, Landon Donovan e David Beckham, starebbe pensando proprio al capitano del club londinese come l’erede perfetto del connazionale Becks, in partenza a fine stagione.
La trattativa resta comunque molto complicata per numerosi aspetti. In primo luogo è difficile pensare che un calciatore come Lampard lasci il Chelsea, dato che il club è sempre impegnato per vincere campionato e Champions League, e il suo capitano ha ancora molto da dare. Il calciatore vuole inoltre confermare il suo ruolo inamovibile in nazionale e un trasferimento in America potrebbe costargli il campionato europeo nel 2012.
D’altro canto il Chelsea potrebbe accettare l’offerta di 40 milioni proposta dai Galaxy per il cartellino, così come nessun calciatore rifiuterebbe 20 milioni netti all’anno (vedi Samuel Eto’o).
Probabilmente se ne riparlerà dopo gli europei.

Commenti