Chelsea-Juventus, l’Uefa fotograferà Antonio Conte

Il tecnico bianconero sarà monitorato dagli 007 dell'Uefa nella gara di domani contro i campioni d'Europa in carica.

di David Spagnoletto 18 Settembre 2012 11:50

Chelsea-Juventus non si giocherà solo sul terreno dello Stamford Bridge, ma anche sulle tribune dove l’Uefa monitorerà Antonio Conte. L’allenatore bianconero non potrà usare il cellulare per comunicare con Massimo Carrera o con persone vicine a lui per recapitargli messaggi su come far giocare la propria squadra.

Per questo motivo gli agenti dell’Uefa si aggireranno dalle sue parti per scattare delle fotografie per immortale le possibili irregolarità del tecnico juventino, che verranno comunicate in tempo reale.

Il rischio per Antonio Conte è il prolungamento della sanzione così come successe a Arsene Wenger o essere osservato più da vicino come sta succedendo a José Mourinho dopo i cartellini gialli pilotati.

Difficile immaginare la sensazione per l’ex tecnico di Bari e Siena, abituato a sbracciarsi e dare indicazioni a suoi per tutto l’arco della partita. I risultati al momento non risentono della sua assenza. La vittoria della Supercoppa italiana ha fatto da apripista ai tre successi in altrettanti incontri in campionato, che valgono il primato in coabitazione con Lazio e Napoli.

Commenti