Champions League, qui Inter: Maicon, Stankovic e Sneijder non recuperano

di Gianni Monaco 25 Settembre 2011 17:13

C’è appena il tempo, per l’Inter, di gioire del successo ottenuto ieri contro il Bologna. La squadra nerazzurra, dopo 4 sconfitte e un pareggio, ha vinto per la prima volta in questa stagione. L’arrivo di Ranieri ha rappresentato la svolta? Presto per affermarlo, ma certo è che i segnali giunti ieri sono senza dubbio positivo. I nerazzurri sono apparsi meglio organizzati in fase difensive. In avanti hanno prodotto molte palle gol, con Pazzini, Milito e Forlan che hanno mostrato un’ottima intesa.

L’ex attaccante dell’Atletico Madrid non potrà essere impiegato dall’Inter Champions League. Ranieri, dunque, dovrà cercare nuove soluzioni. Di sicuro, vista la forma di Pazzini e Milito, si potrà porre rimedio all’assenza del 32enne. Più problematica la situazione a centrocampo, visto che Stankovic e Sneijder non hanno ancora recuperato. Lo stesso discorso vale per Maicon, che comunque è ormai prossimo al rientro. Nessun problema per Obi. Contro il Cska Mosca il centrocampista ci sarà. L’Inter, dopo la sconfitta all’esordio in Champions, ha assoluta necessità di fare punti in Russia.

Commenti