Catania-Roma: il mini-recupero si gioca a febbraio

di David Spagnoletto 16 Gennaio 2012 12:04

Il recupero di Catania-Roma, sospesa sabato al 65’ per il nubifragio che ha colpito la città siciliana, verrà disputato a febbraio. Due le date possibili: l’8 o il 15 del prossimo mese, tutto dipende dall’esito della gara fra i giallorossi e la Juventus in coppa Italia il 24 gennaio a Torino. Solo al termine della partita secca dei quarti di finale della Tim Cup si saprà il giorno della ripresa. Infatti, se la squadra di Luis Enrique non dovesse superare il turno, il match verrà ripreso l’8, se invece Totti e compagni dovesse vincere si giocherà il 15.

Nei venticinque minuti più recupero che mancano da giocare i giallorossi non potranno disporre di De Rossi e Totti, sostituti da Luis Enrique con Gago e Borini, e avranno a disposizione una sola sostituzione, a differenza degli etnei, che ne avranno tre.

Nell’ora di partita che si è giocata, il Catania si è dimostrato più pimpante della Roma, che ha sofferto le ripartenze di Gomez e di Barrientos. I padroni di casa però non sono stati bravi sotto porta, sbagliando molte occasioni. Più cinica è stata la formazione di Luis Enrique che ha pareggiato con De Rossi il gol di qualche minuto prima di Legrottaglie.

Commenti