Carling Cup: Gerrard stende il City

di David Spagnoletto 12 Gennaio 2012 11:07

Il rigore vincente di Gerrard apre una mini crisi in casa del Manchester City, alla quarta sconfitta consecutiva fra le mura amiche. Il Liverpool grazie al suo capitano si aggiudica il match di andata di Carling Cup ed è con un piede e mezzo in finale.

I Reds partono forte e solo la bravura di Hart dice no ai tentativi di Carroll, Gerrard e Downing. Al 13’ arriva il penalty che decide la gara e probabilmente la qualificazione in favore del Liverpool, che gioca meglio dei Citizien per tutto il primo tempo. Qualcosa non gira per gli uomini di Roberto Mancini, che al 39’ sostituisce uno spento Balotelli, che fa posto al francese Nasri.

Nella ripresa è Reina a fermare i tentativi del City di pareggiare l’incontro. Al 56’ il portiere ospite non si fa ingannare dalle finte di Aguero, che si decentra e spara alto, dopo che un maldestro retropassaggio lo aveva mandato a tu per tu con l’estremo difensore del Liverpool, che poco dopo ostruisce la via dell’1-1 al colpo di testa di Richards. Nonostante gli sforzi del Manchester, il Liverpool si difende con ordine e porta a casa un risultato prezioso.

Commenti