Cannavaro: “Pallone d’oro? Lo darei a…”

di David Spagnoletto 15 Dicembre 2011 17:00

Il vincitore del Pallone d’Oro verrà annunciato il 9 gennaio. Come è noto i candidati per aggiudicarsi il trofeo sono: Messi, Ronaldo e Xavi.

Secondo un ex Pallone d’Oro, Fabio Cannavaro, intervistato da Onda Cero, il riconoscimento andrebbe dato al centrocampista del Barcellona: “Il Pallone d’Oro 2011 lo merita Xavi, è giusto che il riconoscimento vada a un giocatore spagnolo, l’anno scorso lo diedero a Messi, ma Xavi e Iniesta fecero molto di più dell’argentino“.

L’ex difensore di Napoli, Parma e Juventus ha continuato:

“Il Barca gioca con maggiore tranquillità, è nelle condizioni di poter sbagliare. Se perdono continuano a giocare con la stessa mentalità perché negli ultimi anni hanno vinto tanto e hanno tanta sicurezza. Il Real Madrid è diverso, è una squadra nuova, in costruzione e che sta iniziando a vincere titoli. Una sconfitta non deve cambiare le cose, perdere con il Barcellona non può cancellare il lavoro della squadra e del tecnico”.

Dalla Spagna, si arriva a parlare di Luis Enrique. Ecco cosa dice Cannavaro riguardo il tecnico asturiano:

“Ha avuto momenti difficili, ma sta facendo un ottimo lavoro e non è semplice fare bene in un ambiente come quello di Roma dove ci sono molte pressioni. Io mi auguro che possa guidare la squadra giallorossa ancora per molto tempo”.

Commenti