Candreva è romanista e i tifosi della Lazio non lo vogliono

di David Spagnoletto 1 Febbraio 2012 16:52
Spread the love

E’ stato un mercato invernale deludente quello della Lazio, che in un sol colpo si è liberta di Sculli e Cissé, due attaccanti che non sono stati rimpiazzati come speravano Edy Reja e l’intera tifoseria. In più ieri, in uno scambio con Simone Del Nero, è arrivato dal Cesena Antonio Candreva, il centrocampista che ha sempre manifestato il suo amore per la Roma, squadra per cui fa il tifo fin da bambino.

Nelle radio e nei forum che si occupano delle gesta di Klose e compagni, i tifosi della Lazio hanno rivolto queste frasi al neo acquisto:

Non sei degno di vestire i colori della NOSTRA squadra“, “tornatene da dove sei venuto!“, “benvenuto all’inferno!“, “piuttosto ridatece Del Nero“.

Il popolo biancoceleste è anche molto deluso perché si aspettava un paio di acquisti, che potessero far continuare alla squadra l’ottimo campionato fin qui disputato e il proseguo dell’avventura europea in Europa League.

Intanto il procuratore di Candreva, Federico Pastorello, ha detto a Radio Kiss KIss Napoli:

“Intanto devo dire che non è tifoso della Roma, ed è un grande professionista. Se potrà, nel derby farà non 4 ma 5 gol. Sono girate pochezze verbali in questo senso, battute di pessimo gusto. Candreva smentirà tutti con le sue prestazioni”. 

Commenti