Serie A: le ultime ufficialità del mercato di gennaio

di Ernesto Vanacore 31 Gennaio 2012 20:21

L’ultimo giorno di mercato si è ufficialmente concluso alle ore 19:00. Mai come quest’anno le trattative dell’ultimo minuto erano state così tante e di questa qualità.

Cominciamo con il Catania, davvero attivissimo quest’oggi. In primis l’acquisto del nuovo portiere Juan Pablo Carrizo (27) dalla Lazio, a titolo di prestito gratuito con diritto di riscatto nella prossima sessione di mercato. E’ arrivato anche Marco Motta (25) dalla Juventus con la stessa formula dell’estremo difensore argentino.
Non meno importante l’acquisto di Felipe Seymour (24) dal Genoa per rinforzare il centrocampo siciliano. Per lui l’acquisto è a titolo definitivo dal club rossoblu. Arriva anche l’attaccante ormai ex Torino Giulio Ebagua (25), arrivato conseguentemente al mancato arrivo di Rolando Bianchi, primo obiettivo per sostituire Maxi Lopez. In uscita il terzino Pablo Alvarez (31), ceduto in prestito al Real Saragozza, e il centrocampista Gennaro Delvecchio (32), che approda al Lecce a titolo definitivo.
Sempre i rossoblu hanno ufficializzato l’acquisto del difensore sudamericano Roger De Carvalho (25), che ha sostenuto ieri le visite mediche. Il centrale arriva a titolo temporaneo dalla Figueirense.

Il Cesena ha ufficializzato l’acquisto di Mario Santana (classe ’81) a titolo di prestito con diritto di riscatto dal Napoli. L’operazione è stata conclusa all’ultimo secondo, smentendo le voci di una possibile permanenza del centrocampista in azzurro. Ceduto invece Erjon Bogdani (classe ’77) a titolo definitivo al Siena per 3 milioni di euro.
Sempre all’ultimo secondo è arrivato lo scambio con la Lazio tra Simone Del Nero (31) e Antonio Candreva (24). Per entrambi è stata usata la formula del prestito gratuito con diritto di riscatto a giugno. Proprio i biancocelesti hanno ufficializzato la cessione di Djibril Cissè (30) al QPR, formazione della Premier League inglese, con la stessa formula dell’acquisto del centrocampista italiano. Sicuramente una delusione per la dirigenza capitolina, che aveva puntato quasi tutto sull’attaccante ai tempi del suo arrivo ad agosto.

Il Chievo riesce a prendere un difensore davvero utilissimo al progetto del tecnico Di Carlo: si tratta di Dario Dainelli (32), che arriva in prestito dal Genoa.
L’Atalanta, invece, porta a termine uno scambio davvero vantaggioso con la Juve Stabia: il nerazzurro arriva il centrocampista Riccardo Cazzola (26) al prezzo di un milione e mezzo di euro, mentre a Castellammare di Stabia arriva l’esperto trequartista Fabio Caserta (classe ’78) in qualità di contropartita tecnica.

La Fiorentina è invece vicinissima a cedere il giovane Babacar (18) in prestito al Racing Santander, dopo aver già ceduto a titolo definitivo Gianni Munari (28) alla Sampdoria.

Per concludere è da annotare l’acquisto di Valeri Bojinov (25) da parte del Lecce, che lo ha acquistato a titolo di prestito gratuito con diritto di riscatto dallo Sporting Lisbona.

Commenti