Calcioscommesse: tra gli indagati anche Pellissier

di Ivano Sorrentino 18 Febbraio 2012 14:09

Sembrano esserci nuovi sviluppi nelle indagini condotte dalla procura di Cremona sulla vicenda del calcioscommesse. Dalle ultime indagini infatti sembrerebbe che tra gli indagati ci sia anche il capitano del Chievo Sergio Pellissier. La notizia non è ancora del tutto confermata ma se il coinvolgimento di Pellissier trovasse riscontro sarebbe davvero una grande delusione per i tifosi clivensi.

Da anni infatti l’attaccante rappresenta una vera e propria bandiera della squadra colorata di giallo e blu, in quanto con i suoi goal ha spesso contribuito alla salvezza della squadra. A citare Pellissier nelle proprie deposizioni sono stati Gervasoni ed Erodiani, che hanno definito il giocatore come “facilmente avvicinabile”. Il p.m. Roberto Di Martino ha chiesto una proroga di 6 mesi delle indagini sull’attaccante, da questo si capisce che il nome di Pellissier era già iscritto nel registro degli inquirenti. Se ciò trovasse conferma si tratterebbe del secondo capitano, dopo Cristiano Doni, a finire nel vortice delle scommesse legate al mondo del calcio.

Commenti