Calciomercato: il Milan su Del Piero secondo Pellegatti

Il 36enne lascerà la Juventus, che lo ha scaricato. Ma quante possibilità ha la trattativa di concretizzarsi? A nostro avviso, molto poche.

di Gianni Monaco 4 novembre 2011 16:30

Premessa assolutamente doverosa: la notizia è di quelle da prendere decisamente con le molle. E, da qui a qualche minuto, è assai probabile che vi siano fiumi di smentite. Ad ogni modo, visto che è stata data, noi la riprendiamo. La notizia è, dunque, che il Milan sarebbe sulle tracce di Alessandro Del Piero. A sostenerlo è Carlo Pellegatti, giornalista di Studio Sport. I rossoneri starebbero pensando al numero 10 della Juventus come sostituto di Antonio Cassano, operato oggi (tornerà in campo solo fra sei mesi). Alex potrebbe arrivare al Milan già a gennaio, anche perché i bianconeri hanno già deciso di scaricarlo. Questa, infatti, come ha detto Andrea Agnelli, sarà l’ultima stagione di Pinturicchio nella Juventus.

Ma quante probabilità ha questa trattativa di andare in porto? Poche, pochissime. Del Piero ha già 36 anni e dunque potrebbe essere utilizzato col contagocce da Massimo Allegri. Cassano, invece, era un punto fermo. E poi va considerato che difficilmente l’ex attaccante della nazionale accetterà di cambiare maglia dopo una carriera quasi ventennale con gli stessi colori.

Più fattibile sembra la trattativa per portare al Milan Fabio Quagliarella. Ma solo in teoria. Perché è vero che il 28enne con Antonio Conte il campo lo vede col binocolo, ma è vero anche che difficilmente la Juve si priverà di lui per rafforzare una rivale per il titolo.

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti