Calciomercato, Balotelli pensa al clamoroso ritorno

L'attaccante del Manchester City conferma i suoi problemi caratteriali e medita sul possibile addio alla Premier League. Le squadre interessate non mancano.

di Gianni Monaco 3 aprile 2012 10:45

Da quando Mario Balotelli ha lasciato l’Inter, non si è fatto altro che parlare di un ritorno in Italia. L’attaccante italiano è in Premier League da due stagioni. Dal punto di vista tecnico, ha confermato le sue doti, anche se la costanza non è certo il suo forte. Dal punto vista caratteriale Mario resta un problema. Roberto Mancini, colui che lo lanciò quando era giovanissimo, c’ha provato in tutti i modi, ma fin qui la missione può dirsi non riuscita.

Nonostante l’agente Mino Raiola neghi, le voci su un ritorno in Serie A del centracanti del Manchester City si moltiplicano. Il Milan, alle prese coi continui problemi di Alexandre Pato e l’addio a Filippo Inzaghi, è sempre interessato. Ma, secondo Tuttosport, anche la stessa Inter è una valida alternativa.

I nerazzurri sono reduci da una stagione molto deludente. A parte Diego Milito (che però ha già 33 anni), l’attacco ha avuto un’annata disastrosa. Diego Forlan potrebbe partire, stessa possibile sorte per Mauro Zarate. Ma non si può certo dire che Gianpaolo Pazzini e Luc Castaignos abbiano fatto meglio.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti