Brasile, ex calciatore Socrates ricoverato per emorragia digestiva

di Simona Vitale 20 Agosto 2011 13:45
Spread the love

L’ex giocatore della Fiorentina e della nazionale verde-oro brasiliana Socrates, 57 anni, è stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di San Paolo in Brasile, a causa di un’emorragia digestiva.

L’emorragia sembra sia stata causata da un’ipertensione epatica dovuta probabilmente a cirrosi.

Socrates, chiamato anche Dottor Socrates, per essersi laureato in medicina, è famoso anche per aver diffuso la “Democrazia Corinthiana” tra i calciatori, ovvero la partecipazione dei calciatori alle decisioni del club che aveva suscitato scandalo al tempo della dittatura militare brasiliana.

Socrates era da poco rientrato da Cuba, dove gli hanno informalmente chiesto di dirigere la nazionale cubana di calcio.

Socrates, pochi giorni fa aveva dichiarato alla Tv brasiliana di recarsi a Cuba ogni qualvolta necessitava di un bagno di umanità.

Socrates appartiene ad una grande classe di calciatori brasiliani, come Zico, che, nonostante il loro grandissimo talento, non ruscirono tuttavia a portare a casa il Mondiale, siccome fu loro impedito nell’82 dall’ Italia di Bearzot e nell’86 dall’Argentina di Maradona.

Commenti