Socrates è gravissimo

di Gioia Bò 6 Settembre 2011 16:09
Spread the love

Non accennano a migliorare le condizioni di Socrates, centrocampista della Fiorentina e della nazionale brasiliana negli anni ottanta e considerato uno dei migliori talenti della sua generazione. L’ex calciatore è ricoverato da qualche settimana presso un ospedale di San Paolo, in seguito ad una forte emorragia interna dovuta alla cirrosi epatica.

Finora le sue condizioni erano considerate stabili, ma nelle ultime ore c’è stato un peggioramento, tanto che i medici stanno valutando la possibilità di intervenire con un trapianto di fegato, non appena l’emorragia sarà stata tamponata.

Il mondo del calcio prega per lui e spera che possa superare il momento difficile e magari commentare da esperto i Mondiali del 2014, organizzati proprio dal Brasile. Ma al momento le percentuali di sopravvivenza sono davvero esigue ed il bollettino medico parla di condizioni gravissime. Forza Dottore!

Commenti