Borghezio su Balotelli: “Un padano con la pelle scura”

Il politico padano Mario Borghezio dice la sua sul bomber della nazionale italiana Mario Balotelli.

di Ivano Sorrentino 1 luglio 2012 1:36

Sembra essere ormai la moda del momento quella di parlare del fuoriclasse della nazionale italiana Mario Balotelli, e così una serie di politici si è lasciata andare a commenti sul numero 9 della nazionale.

L’ultimo in ordine cronologico è stato il politico della Lega Nord Mario Borghezio che ha semplicemente definito l’attaccante della nazionale come: “Un padano con la pelle scura”.

Borghezio infatti ha espresso tutta la sua simpatia per il calciatore: “Balotelli parla perfettamente il dialetto bresciano, ben vengano padani con la pelle scura. Da un punto di vista calcistico apprezzo la sua classe anche se dovrebbe cercare di contenere maggiormente il suo carattere a volte troppo vulcanico”.

Insomma sembra che Mario Balotelli e questa nazionale stiano facendo breccia anche nel cuore degli esponenti politici padani, cosa strana se si pensa che molto spesso proprio i rappresentanti della Lega Nord si sono lasciati andare a dichiarazioni totalmente anti-italiane.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti