Attenta Juventus, Giovinco potrebbe andare all’estero

di Gianni Monaco 5 ottobre 2011 9:44

Non si può più dire che Sebastian Giovinco sia una rivelazione. Il fantasista, nella scorsa stagione, ha trascinato il Parma verso una tranquilla salvezza. In estate gli emiliani hanno deciso di fare valere l’opzione che consentiva loro di acquisire metà del cartellino del calciatore. Costo dell’operazione: poco meno di 4 milioni di euro.

A guardare cosa sta facendo Giovinco anche in questo inizio di stagione (in cui ha già siglato 5 gol) si può tranquillamente dire che il Parma ha fatto un grande affare. L’altra metà del cartellino resta della Juventus, ma il futuro è tutto da decidere, visto che nessuno dei due club ha il diritto di riscatto. Se la ‘formica atomica’, poco più di un anno fa, è stata valutata circa 7 milioni e mezzo, adesso la quotazione è almeno doppia. Specie se si considera che l’ex giocatore dell’Empoli fa ormai parte del giro della nazionale, anche se non ne è un titolare.

Il presidente del Parma, Ghirardi, gongola e fa capire che Giovinco potrebbe finire all’estero, dove piace a molti club. Insomma, se la Juve crede ancora in Sebastian, dovrà fare un’offerta molto importante.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti