Argentina, che follia Guzman! (VIDEO)

Il portiere del Newell's Old Boys perde la testa nella gara di campionato contro l'All Boys.

di Antonio Ferraro 7 dicembre 2012 13:42

In un portiere che si rispetti un pizzico di sana follia non guasta mai. Caratteristica che di certo non manca a Nahuel Ignacio Guzmán, numero uno del Newell’s Old Boys.

L’estremo difensore argentino è stato l’autentico protagonista di Newell’s-All Boys dello scorso 18 novembre (finita 2-i per gli ospiti), gara valida per la quartultima giornata del Torneo Inicial argentino (vinto dal Velez Sarsfield).

Al 28′ della ripresa, sul risultato di 1-0 per l’All Boys, il centrocampista della squadra ospite Patricio Toranzo si presenta solo davanti a Guzman al limite dell’area di rigore. Il numero uno del Newell’s esce bene e sventa la minaccia. Sembra un’azione come tante altre, ma all’improvviso l’estremo difensore perde la testa.

Non contento, Guzman esce dall’area palla al piede, arriva quasi a centrocampo e tenta di servire un compagno. La sfera, però, viene intercettata da Juan Pablo Rodriguez, mediano dell’All Boys, che si invola verso la porta sguarnita.

Guzman capisce di averla fatta grosse e nel tentativo di rimediare all’errore, pensa bene di inseguire Rodriguez, per poi abbatterlo in area di rigore. L’arbitro Ceballos‎ non può far altro che fischiare il penalty (trasformato poi da Matos).

Questo il video della folle giocata di Guzman:

Argentina, che follia Guzman! (VIDEO)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti