Altra tragedia in campo, muore 15enne in Spagna

Il drammatico episodio è accaduto durante un allenamento su un campo di Tenerife, nelle isole Canarie.

di Ivano Sorrentino 8 Maggio 2012 17:12

Un altro drammatico episodio si è consumato su un campo di calcio. In Spagna, precisamente a Tenerife, un ragazzo di 15 anni è deceduto durante un allenamento. Il giovanissimo calciatore giocava per la squadra giovanile del San Lorenzo Cadete e stava allenandosi con i suoi compagni come di consueto quando all’improvviso è stato colto da un malore.

Il bambino infatti è subito caduto al suolo catturando l’attenzione di tutte le persone che si trovavano sul campo di allenamento. I soccorsi però sono stati inutili in quanto il giovane calciatore si è spento durante il trasporto in ospedale. L’episodio dunque getta ancora una volta luce su quella che è la sicurezza legata al calcio, e sopratutto la sicurezza delle strutture che ospitano gli allenamenti dei giovani calciatori. Poche settimane dopo la morte di Piermario Morosini ora anche la spagna piange una vittima caduta su un campo di calcio.

Commenti