Zanetti e il futuro, ecco la decisione del calciatore

L'esterno argentino sta già pensando alla sua vita lontano dal calcio giocato.

di Ivano Sorrentino 29 dicembre 2012 22:05

Javier Zanetti rappresenta una delle poche bandiere rimaste nel calcio italiano. Il calciatore argentino infatti è ormai diventato un vero e proprio simbolo dell’Inter andando ad occupare un posto d’onore nel cuore di tutti i tifosi nerazzurri e degli appassionati di calcio in generale. La grande grinta e la grande correttezza che da sempre distinguono il calciatore l’hanno fatto diventare un personaggio amato anche da coloro che non supportano la squadra milanese.

Zanetti però non è più un giovanotto e proprio per questo il campione dell’Inter sta pensando al suo futuro lontano dal calcio giocato. Il terzino infatti potrebbe decidere di ritirarsi già alla fine di questa stagione e proprio per questo sta pensando molto al suo futuro anche se sembra avere già le idee molto chiare. Ecco infatti il parere di Zanetti:“La mia vita ormai è in Italia e quando smetterò di giocare farò il dirigente dell’Inter. Ormai è tutto stabilito, sono sempre stato bene in tutti questi anni e voglio continuare a farlo a Milano con la mia famiglia”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti