Roma-DiBenedetto: oggi il giorno della firma

di Flavio Li Volsi 15 aprile 2011 10:05

Sembra davvero arrivato il giorno del passaggio della Roma nella mani di Thomas Di Benedetto. Entro l’ora di pranzo negli Stati Uniti (metà pomeriggio in Italia) dovrebbe finire ufficialmente l’era-Sensi.

Unicredit e Di Benedetto, che rappresenta anche altri tre soci, James Pallotta, Michael Ruane e Richard D’Amore, dovrebbero porre la firma sui contratti e ufficializzare un accordo su cui si sta lavorando da mesi. Il passaggio storico si concretizzerà in un grande ufficio che si affaccia sul porto di Boston.

Un’accelerata alla trattativa è  stata data la scorsa settimana quando James Pallotta ha parlato con Paolo Fiorentino, rappresentate di Unicredit, che avrebbe avuto rassicurazioni legate alla liquidità e alla disponibilità di denaro della cordata statunitense.

Come abbiamo già scritto ieri Di Benedetto vuole riportare Baldini nei quadri dirigenziali di Trigoria, che ha sua volta vuole riportare (stavolta da allenatore) Carlo Ancelotti alla Roma. Assieme a Baldini c’è anche il direttor sportivo Walter Sabatini. Il duo Baldini-Sabati, come detto, è caldeggiato dagli americani, mentre Unicredit vorrebbe confermare Montali a Pradè.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti